Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Caf ASPPI ASPPI Sesamo
Strumenti personali

Notizie homepage

Il Presidente dell'ASPPI Alfredo Zagatti a Uno Mattina Estate per parlare di morosità incolpevoli

Il Presidente dell'ASPPI Alfredo Zagatti a Uno Mattina Estate per parlare di morosità incolpevoli

Questa mattina il Presidente dell'ASPPI Alfredo Zagatti insieme al Presidente del SUNIA NAZIONALE è stato ospite di Rai Uno alla trasmissione Uno Mattina Estate per parlare di morosità incolpevole. L'intervista la si può trovare digitando http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-fdb55a3f-e363-4276-99f9-d537d74e3a4c.html dal minuto 22.56 al minuto 30.40

Leggi il resto

ASPPI Genova giovedì 12 giugno ore 17.00

ASPPI Genova giovedì 12 giugno ore 17.00

Convegno la nuova IUC Tasi, IMU e Tari Chi, quanto e perchè si paga Sala del Municipio Atrio Via Sestrini 34 Genova La cittadinanza è invitata a partecipare

Leggi il resto

Approvazione della Legge di conversione del Decreto n. 47/14 (misure urgenti per l'emergenza abitativa),

Approvazione della Legge di conversione del Decreto n. 47/14 (misure urgenti per l'emergenza abitativa),

L'approvazione della Legge di conversione del Decreto n. 47/14 (misure urgenti per l'emergenza abitativa), rappresenta una novità importante rispetto agli interventi frammentari e disorganici approvati negli ultimi anni sui temi dell'abitare

Leggi il resto

Tasi: a proposito di aliquote e scadenze

Tasi: a proposito di aliquote e scadenze

La stragrande maggioranza dei Comuni non pubblicherà, come dovuto, entro il 31 maggio, il quadro delle aliquote Tasi, con le relative differenziazioni e detrazioni. Ciò significa per il contribuente, a normativa vigente, pagare l'anticipo del 16 giugno nella totale incertezza di quanto effettivamente dovrebbe versare. L'indicazione di versare il 50% dell'aliquota base (1 per mille) implicherà per molti, ad aliquote definite, il ricorso ad un meccanismo di verifiche, di rimborsi, di conguagli destinati a complicare la vita in modo insopportabile.

Leggi il resto

ULTIME NOVITA’ FISCALI

ULTIME NOVITA’ FISCALI

Di recente è stato convertito in legge il D.L. 16/2014, il c.d “Salva Roma ter”, che contiene fra le altre alcune disposizioni in materia di imposte locali e un’ulteriore conferma in merito al tetto di spesa per la detrazione del bonus mobili in relazione agli acquisti effettuati nell’anno in corso. Bonus mobili

Leggi il resto

l'ASPPI consegna al Senato le sue proposte per l'emergenza abitativa

l'ASPPI consegna al Senato le sue proposte per l'emergenza abitativa

Il giorno 16 aprile 2014, si è tenuta un’audizione al Senato dinanzi agli Uffici di Presidenza integrati dai rappresentanti dei Gruppi parlamentari delle Commissioni riunite 8a (Lavori Pubblici e Comunicazioni) e 13a (Territorio, Ambiente, Beni Ambientali), nell'ambito dell'esame del disegno di legge n. 1413 (d-l 47/2014 emergenza abitativa). L’Asppi ha partecipato ed ha consegnato il documento sotto riportato.

Leggi il resto

ASPPI Genova - Crisi dell'affitto, crisi del commercio: quali soluzioni?

ASPPI Genova - Crisi dell'affitto, crisi del commercio: quali soluzioni?

Convegno ASPPI Genova: Crisi dell'affitto, crisi del commercio: quali soluzioni? Genova al via l'esperienza dei "patti d'area" Mercoledì 16 aprile ore 16.30 presso Spazio Incontri Regione Liguria - Piazza De Ferrari

Leggi il resto

Locazione immobile uso turistico e opzione per la cedolare secca.

Locazione immobile uso turistico e opzione per la cedolare secca.

A decorrere dall’anno d’imposta 2011 è stato introdotto un nuovo regime di tassazione, per le sole persone fisiche, alternativo a quello ordinario dell’Irpef e relative addizionali regionali e comunali, dei redditi derivanti dalla locazione di immobili abitativi.

Leggi il resto

Novità 2014 per cedolare secca e bonus mobili.

Novità 2014 per cedolare secca e bonus mobili.

Lo scorso 28 marzo 2014 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il c.d. “Decreto emergenza abitativa”, che prevede alcune rilevanti novità per l’applicazione della tassazione attraverso la cedolare secca e il riconoscimento della detrazione del bonus mobili. Per quanto riguarda, il regime della cedolare secca entra in vigore, a far data dal 1 gennaio 2014, l’applicazione dell’aliquota agevolata del 10% per la tassazione dei redditi di locazione derivanti da contratti stipulati a canone concordato per i Comuni ad alta densità abitativa.

Leggi il resto

PIU’ CONVENIENTE STIPULARE CONTRATTI A CANONE CONCORDATO: L’ALIQUOTA IRPEF SCENDE DAL 15% AL 10%

PIU’ CONVENIENTE STIPULARE CONTRATTI A CANONE CONCORDATO: L’ALIQUOTA IRPEF SCENDE DAL 15% AL 10%

desso è ancora più conveniente stipulare contratti con canone concordato perché il Governo, con uno dei provvedimenti contenuti nel c.d. “Piano Casa”, ha abbassato l’aliquota della cedolare secca per questo tipo di contratti dal 15% al 10%.

Leggi il resto

La Corte Costituzionale dichiara costituzionalmente illegittimi i commi 8 e 9, art.3, del D.L. 14 marzo 2011, n. 23

La Corte Costituzionale dichiara costituzionalmente illegittimi i commi 8 e 9, art.3, del D.L. 14 marzo 2011, n. 23

Vengono finalmente cancellate le norme assurdamente vessatorie destinate a colpire i locatori in ritardo nella registrazione dei contratti di locazione. Come è noto su questi locatori si abbatteva una sanzione pesantissima ( la trasformazione obbligatoria del contratto in un contratto 4+ 4 con un canone ridicolo ridotto ad un importo non superiore al triplo della rendita catastale). La sanzione colpiva allo stesso modo chi registrava contratti con valore inferiore rispetto al reale o comodati fittizi.

Leggi il resto

RIFORMA DEL CATASTO: IL GIUDIZIO E L'INIZIATIVA DI ASPPI

RIFORMA DEL CATASTO: IL GIUDIZIO E L'INIZIATIVA DI ASPPI

Approvata la Legge delega che prevede la riforma del catasto, i tempi per l'effettivo riordino di questo strumento saranno ancora lunghi ed il percorso accidentato: servirá almeno un anno per approvare i Decreti Legislativi necessari a rendere applicativa la riforma; ed almeno 4 o 5 anni per completare l'effettiva revisione delle rendite.

Leggi il resto

Lettera aperta ai Sindaci

Lettera aperta ai Sindaci

lettera aperta inviata ai Sindaci dalle Sedi ASPPI Provinciali per sollecitare aliquote Tasi e Imu favorevoli per chi affitta.

Leggi il resto

ASPPI E SESAMO MESSINA AL FIANCO DELLA POLISPORTIVA FORENSE ZANCLE NEL CAMPIONATO NAZIONALE

ASPPI E SESAMO MESSINA AL FIANCO DELLA POLISPORTIVA FORENSE ZANCLE NEL CAMPIONATO NAZIONALE

È stata presentata oggi, presso il Dipartimento del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina, la Polisportiva Forense Zancle, alla presenza del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati Avv.Francesco Celona che ha augurato alla squadra ai dirigenti un proficuo campionato

Leggi il resto

Dietrofront del Governo sull’uso del contante nei rapporti di locazione – è sufficiente rendere tracciabile il pagamento dando una ricevuta

Dietrofront del Governo sull’uso del contante nei rapporti di locazione – è sufficiente rendere tracciabile il pagamento dando una ricevuta

A seguito delle proteste contro la norma contenuta nella Legge di stabilità sul divieto all’uso dei contanti nel pagamento del canone di locazione negli usi abitativi, proteste di cui l’Asppi si è fatta per prima portavoce, il Ministero dell’Economia e delle Finanze in data 5.02.2014 ha diramato una nota interpretativa con la quale, diversamente da quanto indicato nella norma in questione, riconosce la possibilità che il pagamento del canone avvenga anche in contanti, purché della transazione sia assicurata la tracciabilità.

Leggi il resto

Divieto di pagamento in contanti dei canoni :il Parlamento cancelli o modifichi una norma inutile e dannosa

Divieto di pagamento in contanti dei canoni :il Parlamento cancelli o modifichi una norma inutile e dannosa

Nell'ultima Legge di Stabilità e' contenuta la norma che obbliga gli inquilini del settore abitativo a pagare i canoni con mezzi diversi dal contante (assegni, bonifici o altro). La norma e' stata introdotta per garantire la 'tracciabilità' dei pagamenti ed in questo modo (ha supposto il legislatore) contrastare l'evasione fiscale.

Leggi il resto

Dichiarazione dell'on. Alfredo Zagatti, Presidente dell'Asppi (Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari)

Dichiarazione dell'on. Alfredo Zagatti, Presidente dell'Asppi (Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari)

'La decisione annunciata dal Governo di aumentare le aliquote della Tasi (a due settimane dalla approvazione della Legge di Stabilità che le aveva determinate) e' gravissima.

Leggi il resto

Condominio e Ape: accolte le rivendicazioni di Asppi

Condominio e Ape: accolte le rivendicazioni di Asppi

Il Decreto 'Destinazione Italia, approvato dal Consiglio dei Ministri, contiene alcune norme, in materia di Attestazione Prestazione Energetica e di condominio rivendicate con forza in questi mesi da ASPPI e da altre associazioni della proprietà edilizia. In particolare:

Leggi il resto

O.d.g. VIII Congresso Nazionale ASPPI -  Bologna 29/30 novembre – 1 dicembre 2013

O.d.g. VIII Congresso Nazionale ASPPI - Bologna 29/30 novembre – 1 dicembre 2013

I delegati all’VIII Congresso ASPPI, riuniti a Bologna in rappresentanza dei proprietari immobiliari, rilevata con sorpresa l’ennesima imprevista novità in materia di IMU, con l’anacronistica previsione di un saldo dovuto per le abitazioni principali di migliaia di cittadini, evidenziano come questa sia la conferma di un approccio incoerente alla materia della fiscalità immobiliare che dovrebbe invece essere basata sull’equità e sulla certezza delle norme.

Leggi il resto

Documento politico dell’VIII Congresso Nazionale ASPPI Bologna 29/30 novembre – 1 dicembre 2013

Documento politico dell’VIII Congresso Nazionale ASPPI Bologna 29/30 novembre – 1 dicembre 2013

L’VIII Congresso Nazionale dell’ASPPI (Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari) tenutosi dal 29 novembre al 1 dicembre a Bologna, approva il documento preparatorio alla base della discussione congressuale sia a livello provinciale che in ambito nazionale e la relazione introduttiva del Presidente, recependone i contenuti. Il Congresso ha tenuto conto degli interventi delle personalità istituzionali intervenute, dei contributi forniti dai delegati, nell’ambito del dibattito e del confronto, anche su temi specifici, ed ha quindi predisposto il presente documento politico.

Leggi il resto

Azioni sul documento
Entra in ASPPI Multimedia
Il sistema ASPPI

CAF SESAMO

Casa_SERVICEANAOF

ASPPI Cultura

download
sfoglia
pietra_su_pietra
RESTA IN CONTATTO

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

Italia

AREA RISERVATA
Footer